Cultura

Ennio Morricone, una vita per la musica

Ennio Morricone, una vita per la musica

In oltre 70 anni di lavoro ha composto 500 colonne sonore, venduto 70 milioni di dischi e vinto due Oscar: uno alla carriera e l'altro per 'The Hateful Eight' di Quentin Tarantino nel 2016

Morricone e Sergio Leone, un sodalizio nato sui banchi di scuola

Morricone e Sergio Leone, un sodalizio nato sui banchi di scuola

Del grande musicista che scrisse la colonna sonora di 6 dei suoi 7 film il regista della 'trilogia del dollaro' disse: "Ennio è mio amico dai tempi delle elementari, è come un fratello, e sa cosa voglio, a volte deve anzi farsi un po' violentare da me"

Il volo di Sandro Veronesi, 'Il colibrì' vince il Premio Strega

Lo scrittore toscano bissa il successo del 2006 con 'Caos calmo'. Il suo romanzo pubblicato da La nave di Teseo preferito ai libri di Gianrico Carofiglio ('La misura del tempo' - Einaudi), di Valeria Parrella ('Almarina' - Einaudi), di Gian Arturo Ferrari ('Ragazzo italiano' - Feltrinelli), di Daniele Mencarelli ('Tutto chiede salvezza' - Mondadori) e di Jonathan Bazzi ('Febbre' - Fandango Libri)

Nuovi modi di intendere la "casa" al Maxxi 

Nella Piazza del Museo MAXXI di Roma sono state inaugurate due importanti installazioni: Home Sweet Home di Lucy Styles e l’opera After Love di Vedovamazzei, il duo artistico composto da Simeone Crispino e Stella Scala. Entrambe le opere ripensano gli spazi domestici attraverso la lente di questi mesi particolarmente difficili

La luce di Georges de la Tour in mostra a Milano

Dei 50 dipinti che gli sono attribuiti, ne appaiono qui una quindicina, provenienti da musei di tutto il mondo, assieme a quelli di pittori a lui affini per epoca e stile, in particolare i fiamminghi Frans Hals e Honthorst, ribattezzato in Italia Goffredo delle Notti che, a differenza di La Tour, poté vedere a Roma l’opera del Caravaggio

Perché Carlos Ruiz Zafon era così amato (e letto)

Sul suo romanzo più celebre – ‘L’ombra del vento’ – sono stati scritti fiumi di parole: dalle recensioni, alle tesi di laurea. E tutti a indagare su quale fosse la vera stregoneria che ha incantato milioni di persone

È morto lo scrittore Carlos Ruiz Zafon

L'autore più letto in lingua spagnola dopo Cervantes, era da anni malato di cancro. È deceduto nella sua casa di Malibù, a Los Angeles. A renderlo noto la casa editrice Planeta.