Lifestyle

Un esperimento su 50 milioni di persone per cambiare il nostro modo di lavorare

Un esperimento su 50 milioni di persone per cambiare il nostro modo di lavorare

Lo smart working ci ha allontanato dagli uffici e portato a lavorare tra le mura domestiche, come se fossimo diventati improvvisamente tutti liberi professionisti con studio a casa. Con il risultato - scrive il New York Times - che in molti, pregustato il vantaggio e la comodità del telelavoro, ora che è terminata l’emergenza pandemica, in ufficio non ci vogliono più ritornare

La proposta di Venezia ai 'remote workers' di tutto il mondo

La proposta di Venezia ai 'remote workers' di tutto il mondo

La Fondazione Venezia e l’Università di Ca’ Foscari hanno promosso il progetto “Venywhere” per incoraggiare la diffusione nella città lagunare di un nuovo modello di residenzialità legato ai cosiddetti anywhere workers

Il boom dei profitti di Campari grazie ai cocktail casalinghi

Il boom dei profitti di Campari grazie ai cocktail casalinghi

La chiusura forzata in casa dovuta alla pandemia ha cambiato le abitudini degli amanti del bere. Il ceo Kunze-Concewitz: "La gente non sapeva nemmeno cosa va in un Negroni o in uno Spritz, poi è arrivata la pandemia e la gente ha iniziato a cercare le ricette su Google"

Ci sono 36 nuove stelle Michelin in Italia 

Nella Guida 2022 figurano dunque 2 new entry con due stelle e 33 novità con una, per un totale di 378 ristoranti. Confermati tutti gli 11 con tre stelle. La sorpresa è stata il ristorante Tre Olivi di Paestum, passato da zero a due

Nasce Domo, l'hotellerie di design ma in appartamento

Location d’esordio del progetto è Trieste, più precisamente il Borgo Teresiano, tra Piazza dell’Unità e Piazza della Borsa, all’interno di un elegante palazzo del 1800. Non è una seconda casa, non è un albergo e nemmeno un B&B, ma un punto di riferimento, di partenza e di ritorno per la vita di chi, a vario titolo, viaggia

È morta Federica Cavenati, astro nascente della moda

La stilista e co-fondatrice del marchio londinese 16Arlington si è spenta un mese fa a 28 anni dopo una folgorante malattia. La famiglia lo ha reso noto solo ora con un necrologio pubblicato su Vogue britannico