La lezione che il virus ci ha dato

La lezione che il virus ci ha dato

Il coronavirus ha impresso una forte accelerazione ai processi di innovazione. Qual è la lezione che gli innovatori italiani stanno apprendendo dall’emergenza in corso?

Uomini soli in città deserte 

Uomini soli in città deserte 

L'epidemia da coronavirus sta offrendo da ogni angolo del mondo scenari a cui non eravamo abituati. Città svuotate, strade deserte che offrono ai fotografi occasioni uniche per immortalare le conseguenze della pandemia sulla vita delle comunità. Qui una donna a Nairobi, Kenya, mentre prega per la fine dei contagi. Lo scatto è del 22 marzo. È seduta da sola nella chiesa battista della capitale, chiusa al pubblico.  

Miracolo a Milano: pronto in 10 giorni il nuovo ospedale

Miracolo a Milano: pronto in 10 giorni il nuovo ospedale

Il miracolo milanese si è avverato, adesso c'è una "diga contro l'emergenza": dall'inizio della prossima settimana sarà operativo il nuovo ospedale realizzato in soli 10 giorni alla Fiera di Milano, con turni continuativi sulle 24 ore. All'inizio della prossima settimana vi saranno trasferiti i primi 28 pazienti Covid-19. ‚ÄčLa struttura inaugurata martedì mattina dal presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana insieme al presidente della Fondazione Fiera, Enrico Pazzali, al direttore generale del Policlinico di Milano che lo avrà in gestione, Ezio Belleri, per adesso, dispone di otto reparti con 53 letti, ma a regime ne avrà 200 dedicati alla terapia intensiva. 

Una nave ospedale da mille letti è arrivata a New York

Una nave ospedale da mille letti è arrivata a New York

Ha attraversato l'Hudson, è passata sotto il ponte di Verrazzano ed è attraccata al Pier 90 di New York, accolta dal sindaco Bill de Blasio, la nave ospedale della Marina statunitense USNS Comfort, che allevierà la pressione dell'epidemia di coronavirus sul sistema sanitario della Grande Mela, epicentro del contagio negli Stati Uniti.

L'ospedale in cui gli Alpini combattono contro il coronavirus

L'ospedale in cui gli Alpini combattono contro il coronavirus

“Non esiste l’impossibile per gli Alpini”, dice Sergio Rizzini, direttore generale della Sanità Alpina e coordinatore del progetto del grande ospedale che sorgerà all’interno della Fiera di Bergamo. Non chiamatelo ospedale da campo però, perché quello che stanno realizzando le penne nere sarà una struttura di cura a tutti gli effetti; pensata per curare una sola patologia, il Covid-19, e destinata a durare “almeno 6 mesi”.

Le città svuotate dall'epidemia

Le città svuotate dall'epidemia

Il tentativo di arginare la diffusione del coronavirus ha portato diversi Paesi ad adottare misure restrittive, obbligando i propri cittadini a rimanere a casa. Si calcola che al momento siano circa un miliardo le persone costrette a non lasciare la propria abitazione

La libertà e il patriottismo dei balconi tricolori

La libertà e il patriottismo dei balconi tricolori

Verde, bianco, rosso. Mani, lavate, che s'incontrano e schioccano. C'è chi sventola la bandiera, chi suona e chi canta l'inno di Mameli. Poi c'è anche chi applaude medici e infermieri, veri simboli della resilienza nazionale. I balconi, in tempo di "quarantena" forzata, sono i baluardi della speranza e del sentirsi, nonostante tutto, profondamente italiani

Calcio e contagio

Calcio e contagio

Lo sport rallenta, poi si ferma. E dove non si ferma si scatena la follia, in barba al coronavirus