Scienza

Il parossismo di Stromboli nel 2019, spiegato

Uno studio ha, a posteriori, analizzato i segnali che hanno preceduto l'evento mettendo a punto un modello che descrive segnali e meccanismi da attenzionare nelle fasi di “irrequietezza” del vulcano. Lo strumento potrebbe essere utile in futuro per affinare gli strumenti di previsione e prevenzione di protezione civile

È stata svelata l'origine del naso sporgente dei mammiferi

È stata svelata l'origine del naso sporgente dei mammiferi

I ricercatori sostengono che le ossa facciali dei mammiferi che depongono le uova forniscono ulteriori esempi viventi di strutture ossee di transizione dal modello di rettile alla struttura di mammifero evoluta più di recente

Svelati i segreti delle ragnatele

Svelati i segreti delle ragnatele

Un team di ricerca della Johns Hopkins University ha studiato i ragni della famiglia Uloboridae, originari degli Stati Uniti occidentali, e abbastanza piccoli da stare comodamente sulla punta di un dito

Scoperto l'Homo Bodoensis, l'antenato dell'uomo moderno

Un team di ricercatori ha esaminato il Dna dei fossili rinvenuti in Africa e Eurasia, la specie denominata ‘bodoensis’ deriva da un teschio trovato a Bodo D’ar, in Etiopia e potrebbe descrivere la maggior parte degli esseri umani del Pleistocene

Anche alcuni uccelli vanno a caccia di tartufi  

I ricercatori hanno scoperto due comuni specie di uccelli terrestri in Patagonia che consumano regolarmente tartufi e trasmettono spore vitali di tartufo attraverso le loro feci

Un ghiacciaio dell'Antartide è stato ribattezzato Glasgow

Alcuni ghiacciai di Getz hanno assunto il nome di nove città in cui si sono tenute le conferenze dell'Onu sul clima. La proposta di alcuni ricercatori dell'Università di Leeds,  accettata dallla British Antarctic Territory Gazetteer 

Le api possono intercettare in volo il virus Sars-Cov2

Lo studio ha dimostrato per la prima volta la possibilità di utilizzare le colonie degli insetti nel monitoraggio di patogeni umani aerodispersi. I risultati possono essere rilevanti per la salute pubblica, contribuendo a migliorare la capacità di prevedere ondate epidemiche