Salute

Al via la sperimentazione del vaccino italiano: "Risultati a dicembre"

Comincia così la sperimentazione del vaccino realizzato, prodotto e brevettato dalla società biotecnologica italiana ReiThera. La donna, una cinquantenne, ha ricevuto tramite iniezione intramuscolare la dose di vaccino e iniziato l’iter che lo porterà nei prossimi mesi a sottoporsi a una serie di ravvicinati controlli periodici che serviranno ai ricercatori per verificare la sicurezza e la tollerabilità, nonché eventuali effetti collaterali