Salute

Dopo 6 mesi la protezione del vaccino scende dal 72 al 40%, dice l'Iss

Dopo 6 mesi la protezione del vaccino scende dal 72 al 40%, dice l'Iss

Rimane elevata l'efficacia nel prevenire casi di malattia severa: per i vaccinati con ciclo completo da meno di sei mesi è pari al 91% rispetto ai non vaccinati, mentre risulta pari all'81% per i vaccinati con ciclo completo da oltre sei mesi rispetto ai non vaccinati. In aumento i casi tra i bambini  

La maggior parte dei ricoverati in terapia intensiva non è vaccinata

"La protezione contro il Covid cala con il tempo, in particolare nel prevenire il contagio e la malattia lieve, ma resta contro le malattie gravi. Non viene azzerata" ha detto Marco Cavaleri, capo della strategia vaccinale dell'Agenzia europea per il farmaco