Superata la soglia dei 30 mila contagi giornalieri in Italia

Superata la soglia dei 30 mila contagi giornalieri in Italia

Nella giornata di venerdì 30 ottobre sono 31.084 i nuovi casi di contagio da coronavirus registrati (ventiquattr'ore prima erano 26.831), con il nuovo record di tamponi processati, 215.085 (contro 201.452). Lieve calo dei decessi, 199 contro i 217 del 29 ottobre

covid record casi bollettino 30 ottobre

Covid: reparto terapia intensiva, Ospedale Roma

AGI - Ancora una impennata della curva epidemica in Italia. Nella giornata di venerdì 30 ottobre sono 31.084 i nuovi casi di contagio da coronavirus registrati (ieri erano 26.831), con il nuovo record di tamponi processati, 215.085 (ieri erano 201.452). Lieve calo dei decessi, 199 contro i 217 di 24 ore fa per un totale di 38.321. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. 

Crescono i ricoveri ordinari, 1.030 in più (ieri erano 983), e sono ora 16.994, mentre le terapie intensive crescono di 95 unità (29 ottobre erano 115), per un totale che sale a 1.746.

La regione con più casi è sempre la Lombardia, con 8.960 casi nuovi (ieri erano 7.339), seguita da Campania (3.186), Veneto (3.012), Toscana (2.765) e Piemonte (2.719). Il totale dei contagiati dall'inizio dell'epidemia sale a 647.674.

In aumento i guariti, 4.285 contro i 3.878 di ieri, per un totale di 283.567, mentre il numero degli attualmente positivi si impenna (+26.595 contro i 22.734 di ieri), arrivando a sfiorare i 325.786 malati. Di questi, 307.046 sono in isolamento domiciliare, quasi 26mila piu' di ieri. Infine, la percentuale di positivita' sul totale dei tamponi sale oggi al 14,4% contro il 13,31% di ieri.