Sport

Morte di una leggenda

Morte di una leggenda

Kobe Bryant muore in un incidente di elicottero con altre otto persone, tra le quali la figlia tredicenne, promessa del basket. L'Nba e tutto il mondo dello sport piangono uno dei giocatori più forti di tutti i tempi 

Perché Kobe Bryant amava l'Italia

Perché Kobe Bryant amava l'Italia

Sette anni passati in giro per lo stivale seguendo il padre giocatore. Per questo l'ex stella Nba parlava bene l'italiano e amava il nostro Paese

A uccidere Anastasi è stata la Sla

La "stronza" chiamava Stefano Borgonovo, la prima vittima a far luce su una malattia che, statisticamente, colpisce i calciatori più di qualunque altra categoria

La Roma sta per cambiare proprietà

Il magnate americano Dan Friedkin sarebbe a un passo dal subentrare a uno stanco James Pallotta, sempre meno interessato alle sorti del club e sfiancato dall'attesa per il via libera alla realizzazione dello stadio