Spettacolo

Il giorno in cui si spense la voce più inconfondibile del secolo

Il giorno in cui si spense la voce più inconfondibile del secolo

Amy Winehouse fu trovata morta il 23 luglio 2011 nella sua casa di Londra, nella sua amata Camden, nel suo letto, uccisa da una quantità di alcol che avrebbe stroncato anche un bufalo. Ma l’eternità l’aveva conquistata, forse controvoglia, già da molto tempo