La risposta di Bellanova a chi non è piaciuto il suo vestito

Il look sfoggiato dal neoministro delle Politiche agricole riceve l'endorsement dello stilista Enzo Miccio e lei rilancia su Twitter

Governo: Bellanova, quell'abito rispecchiava mio stato animo
Pierpaolo Scavuzzo / AGF 
Teresa Bellanova il giorno del giuramento al Quirinale

"La vera eleganza è rispettare il proprio stato d'animo: io ieri mi sentivo entusiasta, blu elettrica e a balze e così mi sono presentata. Sincera come una donna". Lo afferma il ministro delle Politiche Agricole, Teresa Bellanova, dopo gli attacchi ricevuti per l'abito indossato nel corso della cerimonia di giuramento al Quirinale.  

L'ironica risposta della ministra arriva, su Twitter, in replica al disco verde ricevuto per quell'outfit - al centro oggi di attacchi personali - da Enzo Miccio, volto noto del piccolo schermo nella sua qualità, come si presenta sul social network, "designer di eventi e special weddings, conduttore televisivo, paladino del buon gusto".

"Un abito in organza e chiffon con piccole balze, in un bel blu, perfetto per la sua silhouette. Abbinato magistralmente a delle slingback nere. Accessori in tinta con il piccolo torchon che incornicia lo scollo dell'abito", è lo 'screening' dell'abito di Bellanova, con Miccio che conclude assicurando: "Per me Teresa Bellanova è #EnzoMiccioApproved". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it