Politica

La sfida di Renzi

Il leader di Italia viva a Porta a Porta promette una mozione di sfiducia contro Bonafede, in mancanza di un accordo sulla prescrizione, e chiede premierato forte e abolizione del reddito di cittadinanza: "Hanno provato a farci fuori e non ci sono riusciti". Conte prepara la controffensiva

Renzi sfida Conte con un "patto per le riforme"

Renzi sfida Conte con un "patto per le riforme"

Il premier annuncia una "cura da cavallo" per affrontare una situazione che descrive di "emergenza nazionale" del sistema Italia, "fanalino di coda" in Europa per la crescita, alla quale devono "contribuire tutti", maggioranza e opposizione

Renzi pronto a una "sfiducia" politica nei confronti di Conte 

Renzi pronto a una "sfiducia" politica nei confronti di Conte 

La navigazione del governo è destinata a rimanere burrascosa, proprio per la difficoltà di mettere insieme le diverse esigenze, e perché il leader di Italia viva è convinto che il presidente del consiglio abbia lavorato dietro le quinte per cercare responsabili e sostituire il suo partito all'interno dell'esecutivo

Per Renzi, se cade Conte, non ci sarà un nuovo voto

Il leader di Italia viva torna ad attaccare gli alleati di governo, accusandoli di volerlo fare fuori dalla maggioranza. Ma per l'ex premier i numeri dei renziani sono decisivi. E se dovesse cadere l'esecutivo, non è detto che si torni al voto. Il presidente del Consiglio non replica e prosegue il lavoro sull'agenda

Dopo la Gregoretti, in Aula il caso Open Arms

"plurimo sequestro di persona aggravato" e "di rifiuto di atti d'ufficio"Per lo stop della nave Ong Spagnola, il Tribunale dei ministri di Palermo chiede al Senato l'autorizzazione a procedere nei confronti di Salvini per i reati di "plurimo sequestro di persona aggravato" e "rifiuto di atti d'ufficio"

Come potrebbero cambiare i decreti sicurezza

Entra nel vivo l'operazione di modifica dei provvedimenti bandiera di Salvini sull'immigrazione. Ma M5s non vuole che si allarghino troppo le maglie, né Conte intende prestare eccessivamente il fianco