Politica

La polemica sul ministro Boccia e le mascherine

La polemica sul ministro Boccia e le mascherine

Il ministro degli Affari Regionali indossa uno dei dispositivi forniti dalla Protezione Civile, bollati come "carta igienica" o "swiffer" dai governatori, e il suo gesto viene interpretato come una provocazione. Gli attacchi non arrivano solo da destra, con i sindaci leghisti che lo invitano a venire in Lombardia a "guardare la morte in faccia", ma anche da Renzi e Calenda

Il centrodestra: "Noi disponibili ma Conte vuol fare da solo"

I leader di Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia accolgono il nuovo appello di Sergio Mattarella e ribadiscono di essere pronti a collaborare col governo. Ma lamentano chiusure da parte dell'esecutivo che non avrebbe condiviso il decreto 'Cura Italia'

"Conte ci ascolti e modifichi il decreto", dice Berlusconi

Il Cavaliere commenta l'emergenza in atto: "È come una guerra ma senza le rovine". E sottolinea: "I ruoli fra maggioranza e opposizione rimangono ben distinti". E sulla donazione di 10 milioni: "Ognuno deve fare la sua parte per salvare delle vite"

Per Conte sarà inevitabile allungare il blocco totale

In un colloquio con il Corriere della Sera, il presidente del Consiglio parla dei quattro principi che stanno ispirando l'azione del governo nella scelta dei provvedimenti restrittive che, alla scadenza, "non potranno che essere prorogati"

Il Parlamento resta aperto

Tramonta l'ipotesi del voto a distanza, che era stata caldeggiata da Lega e Pd ma fa sorgere dubbi di costituzionalità. Fico propone una Commissione speciale che esamini i decreti e consegni all'Aula il testo finale