Politica

Manovra, l'Aula della Camera vota la fiducia 

La maggioranza conferma il suo appoggio al governo con 414 voti favorevoli, i contrari 47 (FdI e Alternativa). Un solo astenuto (Vittorio Sgarbi). Cresce il malumore per il "metodo", con tempi ristretti per l'esame da parte di uno dei due rami del Parlamento e testi 'blindati' senza possibilità di modifiche

La manovra all'esame dell'aula di Montecitorio

Intorno alle 19 è attesa la richiesta della fiducia da parte del Governo. Archiviata la partita economica, tutta l'attenzione sarà puntata sulla sfida delle sfide: quella per la nomina del successore di Sergio Mattarella

Il centrodestra serra i ranghi: uniti su Quirinale ed elezioni 
 

Il centrodestra serra i ranghi: uniti su Quirinale ed elezioni  

L'intesa al summit di Villa Grande a Roma: del Colle se ne riparla a gennaio. Ospiti nella dimora romana di Berlusconi: Matteo Salvini, Giorgia Meloni, accompagnata da Ignazio La Russa, Giovanni Toti per Cambiamo, Maurizio Lupi per Noi con l’Italia e Lorenzo Cesa per l’Udc

Supermedia Agi/Youtrend: sale il Pd, frenano Fdi e M5s

Nell'ultimo sondaggio dell'anno i dem consolidano il primato salendo al 21,5%. Segue il partito della Meloni con il 19,5%. Lega stabile al 18,8%. Forza Italia torna sopra l'8%. La maggioranza del Governo Draghi resta al 73,6%

Per Calenda, la patria reclama Draghi a Chigi ora e nel 2023

Secondo il leader di Azione, "i partiti hanno solo due strade davanti per il Quirinale: o supportano questa disponibilità del presidente del Consiglio o,se ritengono che debba restare premier, devono impegnarsi per indicare una candidatura seria alternativa"

Draghi guarda al Quirinale: il governo può andare avanti comunque. Ma il centrodestra frena

Il premier alla conferenza stampa di fine anno del premier: raggiunti tutti i 51 punti del Pnrr richiesti dalla Ue, sono un nonno al servizio delle istituzioni, il mio destino non conta. Salvini avverte: per l'esecutivo: senza di lui del domani non v'e' certezza, è la sua autorevolezza che tiene insieme l'alleanza. Berlusconi: continui fino alla fine della legislatura. Meloni tranchant: due ore e mezza di autocelebrazione.

 "Il mio destino non conta, io sono un nonno al servizio delle istituzioni"

La conferenza di fine anno del presidente del Consiglio: "Il governo può andare avanti indipendentemente da chi ci sarà. Sul Pnrr abbiamo raggiunto tutti i 51 obiettivi concordati con la Commissione Ue. Il mio destino non conta, le decisioni spettano al Parlamento". E aggiunge: "Il crollo della natalità uno degli eventi più tristi"

Draghi: "Il mio destino non conta, io sono un nonno al servizio delle istituzioni"

La conferenza di fine anno del presidente del Consiglio: "Il governo può andare avanti indipendentemente da chi ci sarà. Sul Pnrr abbiamo raggiunto tutti i 51 obiettivi concordati con la Commissione Ue. Il mio destino non conta, le decisioni spettano al Parlamento". E aggiunge: "Il crollo della natalità uno degli eventi più tristi"