agi live
Perché le Pmi italiane hanno deciso di puntare su TikTok

Perché le Pmi italiane hanno deciso di puntare su TikTok

A raccontarlo sono i dati e le impressioni tratte da due analisi sull’impatto della piattaforma di Bytedance sulle piccole e medie aziende del Belpaese: la prima dalla prospettiva della community, la seconda da quella dei professionisti del marketing

tiktok pmi acceleratore innovazione

TikTok

AGI - L'87% degli utenti italiani di TikTok dichiara che aver visto contenuti di PMI sulla piattaforma li ha spinti ad acquistare di più dalle aziende locali. Il 61% delle PMI italiane intervistate dichiara di avere aver allargato il proprio bacino di consumatori grazie alla piattaforma. L’83% delle PMI italiane ha detto anche che fare pubblicità sul social dei video brevi spinge a pensare in modi innovativi e il 51% ha adattato la propria strategia di marketing per attrarre nuovi pubblici su TikTok.

Sono alcuni dei dati di due analisi sull’impatto della piattaforma di Bytedance sulle PMI: la prima dalla prospettiva della community, la seconda da quella dei professionisti del marketing. La prima ricerca è stata condotta da InSites Consulting in Italia su un campione di 600 persone, di età compresa tra i 18 e i 45 anni. La seconda analisi è stata condotta in Italia da Advertiser Perceptions su un campione di 100 intervistati, tra agenzie e inserzionisti.

Fashion e food i contenuti preferiti

Lato utenti. Il 66% degli intervistati ha dichiarato di essersi imbattuto in contenuti di PMI italiane in ambito fashion (56%), bellezza (50%), food & drink (44%), viaggi (31%), casa (24%) e gaming (19%). L’89% di chi ha trovato contenuti di questo tipo di realtà afferma di averli visti per la prima volta su TikTok e il 72% ha dichiarato di vederli con cadenza giornaliera. Le evidenze della ricerca confermano la volontà degli utenti di voler continuare a vedere contenuti pubblicati dalle PMI e di interagire con esse. Il 67% di chi ha visto questi contenuti infatti ha detto di seguire profili di piccole e medie imprese.

7 manager su 10 continueranno a investire su TikTok

Lato manager. Il 69% dei professionisti del marketing che in Italia già utilizzano TikTok ha dichiarato che includeranno la piattaforma nelle proprie campagne ADV nei prossimi 12 mesi. Il 77% ha detto di includere TikTok in almeno il 50% delle campagne in corso e ben il 91% afferma che utilizzerà la piattaforma almeno nel 50% delle proprie campagne l'anno prossimo.

Riguardo al ritorno dell’investimento, per il 27% i responsabili marketing di PMI confermano che TikTok li ha aiutati ad ottenere maggiori risultati dal loro investimento pubblicitario. Infatti, hanno dedicato a TikTok il 29% del loro investimento media nell’ultimo anno e il 21% pensa che TikTok sia una priorità e un must nel proprio media mix. Il 65% afferma di utilizzare attualmente TikTok per integrare altri canali o piattaforme media.

I responsabili marketing delle PMI vedono risultati reali nell’aggiunta di TikTok al media mix. Tra questi, il 61% afferma che TikTok li ha aiutati a raggiungere nuovi consumatori e il 33% ad ampliare la propria base clienti internazionale. Il 35% dichiara di aver incrementato le vendite dei propri prodotti o servizi come risultato diretto della pubblicità su TikTok.  

Il 45% ha raggiunto nicchie di mercato

Tra le PMI, i professionisti del marketing si sono imbattuti anche in sorprese inaspettate su TikTok. Secondo l’analisi, grazie a TikTok, il 45% ha raggiunto nicchie di cui non era a conoscenza e il 45% è stato in grado di raccogliere recensioni autentiche e feedback dagli utenti nella sezione commenti. Il 18% è anche riuscito a creare una connessione con aziende dai valori simili e il 24% ha appreso dall’esperienza di altre PMI in categorie simili, mentre il 32% ha elevato il profilo del proprio brand nella comunità locale grazie a TikTok.