Due Premi Nobel per la Letteratura: 2018 a ​Tokarczuk, 2019 a Handke

L'anno scorso il premio non fu dato in seguito allo scandalo sessuale che colpì l'Accademia 

nobel letteratura handke 
FRANCISCO LEONG / AFP 
Peter Handke 

L'austriaco Peter Handke è stato insignito del premio Nobel per la Letteratura 2019 per "il lavoro influente che con ingenuità linguistica ha esplorato la periferia e la specificità dell'esperienza umana". Definito dall'Accademia svedese per il Nobel "uno dei più influenti scrittori in Europa dopo la Seconda Guerra Mondiale", Handke è stato premiato per "la straordinaria attenzione ai paesaggi e alla presenza materiale del mondo, che ha reso il cinema e la pittura due delle sue maggiori fonti di ispirazione".

L'Accademia svedese ha inoltre assegnato anche il Nobel per la Letteratura del 2018 a Olga Tokarczuk, 57enne scrittirce polacca, premiata per la sua "immaginazione narrativa che con enciclopedica passione rappresenta l'attraversamento dei confini come forma di vita". Lo scorso anno il premio non fu attribuito a causa dello scandalo sessuale che colpì l'Accademia. 

 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it