Com'è andato il primo test del taxi volante a Fiumicino

Com'è andato il primo test del taxi volante a Fiumicino

Il Vtol, mezzo di trasporto ideato da Volocopter, potrà trasportare i passeggeri dall'aeroporto Leonardo Da Vinci fino al centro di Roma. Oggi un primo esperimento di 5 minuti

video volo taxi volante primo test fiumicino

 Primo taxi volante 

AGI - Prima prova di volo a Fiumicino per il taxi volante elettrico che potrà trasportare i passeggeri dall'aeroporto Leonardo Da Vinci fino al centro di Roma. Il Vtol di Volocopter ha effettuato un test di volo di 5 minuti.

"Oggi cominciamo a toccare con mano il futuro che stiamo preparando. Faremo di Roma una delle prime capitali in cui la mobilità avanzata aerea prenderà corpo. Vogliamo che Volocopter inizi a lavorare già nel 2024, in quanto Roma è in attesa di importanti appuntamenti: il Giubileo 2025 e la candidatura a Expo 2030", ha detto Claudio De Vincenti, presidente Aeroporto di Roma.

Mentre Marco Troncone, ad di Adr, ha spiegato che per garantire questo servizio servono tre cose: "Un velivolo che vola, delle infrastrutture in terra e una definizione delle regole. Su due di questi oggi vediamo un grande avanzamento. Oggi sarà la prima volta che vedremo un volo test in Italia, questo velivolo sara' il primo ad essere certificato in tempo per il 2024".