Erice è chiusa per "tempesta", nubifragi e allagamenti a Trapani

Erice è chiusa per "tempesta", nubifragi e allagamenti a Trapani

Il maltempo piega la Sicilia occidentale. Una fitta pioggia è caduta dalla scorsa notte con allagamenti in abitazioni, uffici e garage

Maltempo nubifragi allagamenti Trapani erice

© Vigili del Fuoco -

AGI - Violenta pioggia a Palermo dalle prime ore del giorno. E nubifragio a Trapani dove si registrano i maggiori disagi, nel capoluogo, nella provincia. Una fitta pioggia è caduta dalla scorsa notte con allagamenti in abitazioni, uffici e garage. Strade come torrenti. Il sindaco Giacomo Tranchida ha deciso la chiusura delle scuole, degli uffici pubblici, delle ville e del cimitero.

Anche Erice sott'acqua come il capoluogo Trapani. La sindaca Daniela Toscano parla di "tempesta" e ha invitato i cittadini" a non uscire da casa fino al superamento dello stato di emergenza". Ha quindi emanato una ordinanza urgente in considerazione delle intense precipitazioni e che si sono abbattute nel territorio comunale causando allagamenti e disagi nella viabilita' ed a tutela della salute pubblica. Disposta la chiusura delle Scuole di ogni ordine e grado insistenti nel Comune di Erice con conseguente sospensione delle attivita' didattiche scolastiche; la chiusura di tutti gli uffici pubblici, con la conseguente chiusura al pubblico, fatti salvi i servizi di Protezione Civile, di Polizia Municipale, i Servizi elettorali connessi con le elezioni.