In Italia 228.179 casi Covid e 434 morti. Il tasso di positività stabile al 15,4%

In Italia 228.179 casi Covid e 434 morti. Il tasso di positività stabile al 15,4%

Nuovo record assoluto di contagi e tamponi: sono quasi 1,5 milioni i test fatti nelle ultime 24 ore. Mai così tanti decessi dal 14 aprile scorso

bollettino covid 18 gennaio 2022

Tamponi per la rilevazione del Covid

Aggiornamento delle 19.40: I dati del bollettino sono stati rivisti dopo un riconteggio che modifica il numero di contagi e decessi

AGI - Nuovo record assoluto di casi e di tamponi: i nuovi contagi registrati in Italia il 18 gennaio 2021 sono 228.179, contro gli 83.403 delle 24 ore precedenti ma soprattutto i 220.532 di martedì scorso, giorno del precedente record, un piccolo rimbalzo dopo il calo dei giorni scorsi.

Con 1.481.349 tamponi, mai così tanti, e il tasso di positività che rimane stabile rispetto a ieri, 15,4%. I decessi sono 434, picco della quarta ondata, mai così tanti dal 14 aprile scorso (ieri erano stati 287): il totale delle vittime sale a 141.825.

In leggera diminuzione le terapie intensive, 2 in meno (ieri +26) con 150 ingressi del giorno, e sono 1.715 in tutto, mentre i ricoveri ordinari salgono di altre 220 unità (ieri +509), 19.448 in tutto. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. 

La regione con il maggior numero di casi di oggi è la Lombardia con 37.823, seguita da Puglia (+28.589), Veneto (+25.166), Campania (+21.670) e Piemonte (+18.095). I casi totali salgono a 9.018.425.
I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 220.811 (ieri 76.679) per un totale di 6.314.444, mentre gli attualmente positivi registrano 6.878 unità in più (ieri +6.421) arrivando al picco di 2.562.156. Di questi, 2.540.993 pazienti sono in isolamento domiciliare.