Draghi: "Da piccolo sognavo di essere un atleta e di giocare a pallacanestro"

Draghi: "Da piccolo sognavo di essere un atleta e di giocare a pallacanestro"

AGI/Vista - "Da piccolo, quando avevo 11 anni e fino a 20-21, volevo essere un atleta e un bravo giocatore di pallacanestro. All'epoca la mia altezza andava benino per certi ruoli, è una delle tante cose che ho provato e che non sono andate bene", così Draghi ai ragazzi al Punto Luce di Save the Children a Roma. / Palazzo Chigi Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev