Cyber-sicurezza, Draghi: "Ciò che è illecito offline deve esserlo anche online"

Cyber-sicurezza, Draghi: "Ciò che è illecito offline deve esserlo anche online"

AGI/Vista - "L'Italia sostiene il regolamento dell'Unione europea sui servizi digitali anche per proteggere i contenuti realizzati in Italia. La nostra convinzione è che ciò che ciò che è illecito offline debba essere illecito anche online" così il presidente del Consiglio Mario Draghi durante l'informativa in Senato sul prossimo Consiglio Ue. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev