La sorella dell'uomo ucciso a Voghera porta dei fiori sul luogo della tragedia

La sorella dell'uomo ucciso a Voghera porta dei fiori sul luogo della tragedia

AGI/Vista - Bahija El Boussettaoui, sorella di Youns, il 39enne marocchino ucciso da un colpo di pistola esploso dalla pistola che aveva con sé l'assessore alla Sicurezza Massimo Adriatici, ha voluto portare davanti al bar di Voghera dove è avvenuta la tragedia un mazzo di fiori per ricordare il fratello e le foto della madre e dei figli dell'uomo. Le immagini. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev