G20, Cingolani: "Impegno stati per sicurezza alimentare"

G20, Cingolani: "Impegno stati per sicurezza alimentare"

AGI/Vista - "Una delle linee del comunicato riguarda la sicurezza alimentare, la nutrizione e la povertà. Si interessa, cioè, del problema mondiale dell'accesso al cibo. Noi facciamo parte di quella parte di società che si permette, anche se non dovrebbe farlo, di buttare il 30% del cibo, cibo che produce anidride carbonica. Altrove non si ha a disposizione più di 1.500 kilocalorie al giorno. Nel comunicato del G20 c'è attenzione su questo. I Paesi dovranno investire e fare policy adatte su questo punto". Lo ha annunciato il ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani al termine della prima giornata del G20 su Ambiente, Clima, Energia in corso a Napoli. G20 Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev