Raggi: “Roma è diventata la casa di Raffaella Carrà. Noi romani non la dimenticheremo”

Raggi: “Roma è diventata la casa di Raffaella Carrà. Noi romani non la dimenticheremo”

AGI/Vista - “Credo che tutti noi possiamo ricordare Raffaella Carrà con un aggettivo: indimenticabile. Roma era diventata la sua città e noi romani non la dimenticheremo. La televisione era la sua casa” così la sindaca di Roma Virginia Raggi durante il suo intervento di commiato a Raffaella Carrà ai funerali alla Basilica di S. Maria in Aracoeli a Roma. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev