Berlusconi: “Devo rispettare le cautele dei medici, niente eventi pubblici”

Berlusconi: “Devo rispettare le cautele dei medici, niente eventi pubblici”

AGI/Vista - “Avrei voluto essere lì con voi a parlare di Milano, la mia e la nostra città, ma i medici mi chiedono ancora di non partecipare ad eventi pubblici e devo rispettare le loro cautele”. Lo ha dichiarato Silvio Berlusconi in collegamento con l'evento di lancio della campagna elettorale di Forza Italia a Milano. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev