Ddl Zan, Salvini: "Discutiamo, ma mettere da parte l'ideologia"

Ddl Zan, Salvini: "Discutiamo, ma mettere da parte l'ideologia"

AGI/Vista - "Del ddl Zan ho sempre contestato il fatto che fosse un bavaglio contro la libertà di opinione, bisogna ragionare insieme su un testo che tuteli da ogni tipo di discriminazione e di violenza. Non bisogna tirare in ballo i bambini, non bisogna far passare l'idea di gender nelle scuole e uteri in affitto. Se la sinistra mette da parte le ideologie, siamo disposti a ragionare nel nome dell'amore, senza inventarsi nuovi reati e imbastire processi per chi difende l'idea di famiglia". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, in merito alla richiesta del Vaticano di modificare il ddl Zan, a margine dell'inaugurazione di una nuova sede del partito a Lamezia Terme. Facebook Salvini Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev