Oms: "Su indagini origine virus non possiamo obbligare Cina, stati cooperino"

Oms: "Su indagini origine virus non possiamo obbligare Cina, stati cooperino"

AGI/Vista - "È molto, molto importante che il mondo capisca quali sono state le origini di Sars-CoV-2, per il presente e per il futuro in termini di prevenzione di ulteriori pandemie. Non è un compito facile e continueremo nella seconda fase a proporre gli studi necessari per portare la nostra comprensione e conoscenza al livello successivo. Ci aspettiamo piena cooperazione, input e il supporto di tutti i nostri Stati membri in questo tentativo. L'Oms non può obbligare nessuno, può agire solo attraverso la cooperazione internazionale". Sono le parole di Mike Ryan, capo delle operazioni di emergenza dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), rispondendo in conferenza stampa a una domanda su come si può indurre la Cina ad essere trasparente su quanto accaduto a Wuhan. WHO Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev