Salvini sulla Superlega: “Poche squadre di calcio privilegiate. Da sportivo non mi piace”

Salvini sulla Superlega: “Poche squadre di calcio privilegiate. Da sportivo non mi piace”

AGI/Vista - “Lo sport non può essere solo business, milioni e campioni viziati. Da sportivo non mi piace la Super Lega, non possono esserci dieci squadre privilegiate e gli altri che si dividono le briciole” sono le parole del leder della Lega Matteo Salvini. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev