Governo, Conte cita Moro: "Ultimatum non mi appartengono, sono per dialogo"

Governo, Conte cita Moro: "Ultimatum non mi appartengono, sono per dialogo"

(Agenzia Vista) Roma, 30 dicembre 2020 Governo, Conte cita Moro: "Ultimatum non mi appartengono, sono per dialogo" Gli ultimatum che non appartengono al mio bagaglio culturale e politico. Nel suo ultimo discorso ai gruppi parlamentari della Dc nel febbraio 1978, Moro disse che gli ultimatum non sono ammissibili in politica perchè portano a un precipitare delle cose e a impedire di raggiungere una soluzione positiva. Io sono fuori dalla logica degli ultimatum per attitudine personale, culturale e politica. Io sono per il dialogo e confronto e trovare una sintesi superiore per il bene del Paese". Lo ha detto Giuseppe Conte alla conferenza di fine anno. 02_00 Palazzo Chigi Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev