Covid, Rezza (Iss): “Asintomatici sono contagiosi. Pericolosi perché non identificati”

Covid, Rezza (Iss): “Asintomatici sono contagiosi. Pericolosi perché non identificati”

(Agenzia Vista) Roma, 24 novembre Covid, Rezza (Iss): “Asintomatici sono contagiosi. Pericolosi perché non identificati” “Quasi tutti gli studi dimostrano che gli asintomatici sono contagiosi. È logico che gli sintomatici hanno una loro pericolosità perché non sono identificati” sono le parole del direttore generale della Prevenzione presso il Ministero della Salute e dirigente di ricerca dell'Istituto Superiore di Sanità Giovanni Rezza alla conferenza stampa di monitoraggio dell’emergenza Covid-19 al Ministero della Salute. Durata: 01_41 Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev