Giardino di Ninfa, la fioritura del glicine giapponese

Giardino di Ninfa, la fioritura del glicine giapponese

AGI - È in fiore uno degli angoli più amati del Giardino di Ninfa, uno dei tanti fotografati dai visitatori che ogni fine settimana accorrono numerosi in quello che viene definito uno dei giardini più belli del mondo in provincia di Latina. Dopo la fioritura dei ciliegi giapponesi è sempre l’Oriente ad incantare gli ospiti di Ninfa, nella zona del ponte romano si può trovare la splendida Wisteria floribunda ‘Macrobotrys’ Vigorosa varietà di glicine giapponese dalla straordinaria e generosa fioritura primaverile. Le sue infiorescenze, che gradualmente schiudono corolle violette, raggiungono mediamente  1,2 metri di lunghezza. “Disposte ravvicinate lungo i rami - spiegano dalla Fondazione Roffredo Caetani, proprietaria del sito - scivolano delicatamente verso il prato e sulla superficie del fiume Ninfa creando uno straordinario effetto romantico”.