Il tributo del cantante dei Pearl Jam alla moglie contiene un messaggio per Trump



24 giugno 2018,19:06


Durante il concerto a San Siro, Eddie Vedder, frontman dei Pearl Jam, ha letto una lettera alla moglie, Jill McCormick in italiano, un tributo per il amore, dato che fu proprio lo stadio di Milano il luogo del loro primo incontro. La donna ha mostrato al pubblico la scritta sulle spalle della giacca che indossava: "Sì, a tuitti noi importa", in risposta a quella indossata da Melania Trump durante la visita ai bambini migranti separati dai genitori. 



24 giugno 2018,19:06


Durante il concerto a San Siro, Eddie Vedder, frontman dei Pearl Jam, ha letto una lettera alla moglie, Jill McCormick in italiano, un tributo per il amore, dato che fu proprio lo stadio di Milano il luogo del loro primo incontro. La donna ha mostrato al pubblico la scritta sulle spalle della giacca che indossava: "Sì, a tuitti noi importa", in risposta a quella indossata da Melania Trump durante la visita ai bambini migranti separati dai genitori.