Il calamaro gigante intercettato dal sottomarino americano

calamaro gigante video

 

Il sottomarino americano Medusa ha ripreso con la sua tecnologia d'avanguardia, strumenti ottici particolarmente avanzati, un calamaro gigante. L'animale, lungo 3,7 metri, è stato immortalato a una profondità di oltre 750 metri nel Golfo del Messico. Questi animali non sono facili da osservare: vivono solitari e raramente si avvicinano a oggetti artificiali. Solitamente vengono trovati, dopo la morte, sulle spiagge. L'avvistamento in questione, quindi, è considerato assai raro e prezioso. 

 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it