Vela: a Palermo il mondiale paralimpico Hansa

Vela: a Palermo il mondiale paralimpico Hansa

Nell'ambito dell'organizzazione dell'evento sarà creato un Village Paralimpico di oltre 1.000 mq con gazebi, tensostrutture, schermi giganti, ove verranno accolti i team e ove verranno organizzati eventi collaterali giornalieri al fine del coinvolgimento dei cittadini

Vela Palermo mondiale paralimpico Hansa

Una regata Hansa

AGI - Sarà la sezione di Palermo della Lega Navale Italiana a ospitare il mondiale di vela paralimpica Hansa 2021. Battute le altre candidate francesi e inglesi, dal 2 al 9 ottobre 2021 nel capoluogo siciliano si affronteranno piu' di 200 equipaggi provenienti da ogni parte del mondo.

L'evento sarà una grande occasione per tutto il circuito del parasailing, impegnerà circa 500 persone e ne accoglierà oltre 1.500 provenienti da Paesi che hanno già dato l'adesione, come Cina, Brasile, Cile, Nuova Zelanda, Australia, Polonia, Olanda, Germania, Portogallo, Francia, Inghilterra, Filippine, Scozia, Spagna e Russia.

World Sailing - l'organizzazione internazionale che racchiude tutte le federazioni di vela del mondo - ha confermato un PDP (Parasailig Development Program) a Palermo nei giorni immediatamente precedenti il mondiale (dal 29 settembre 1 ottobre) con la convocazione di dieci dei migliori velisti paralimpici al mondo.

Nell'ambito dell'organizzazione dell'evento sarà creato un Village Paralimpico di oltre 1.000 mq con gazebi, tensostrutture, schermi giganti, ove verranno accolti i team e ove verranno organizzati eventi collaterali giornalieri al fine del coinvolgimento dei cittadini.

La Sezione di Palermo della Lega Navale Italiana, nata il 23 giugno 1901, e' l'associazione velica più antica della città di Palermo. L'Hansa 303 è l'imbarcazione inclusiva per antonomasia: può essere governata facilmente anche dal solo atleta diversamente abile. Di conseguenza, le regate sono aperte sia ad atleti paralimpici che ad atleti normodotati. Nel mondo conta la presenza di oltre 4.000 imbarcazioni ed essa rappresenta il rilancio della vela Paralimpica mondiale, esclusa dalla scorsa edizione delle paralimpiadi.