Perez vince Gran premio di Sakhir. Autogol Mercedes, Vettel dodicesimo

Perez vince Gran premio di Sakhir. Autogol Mercedes, Vettel dodicesimo

Il messicano ha centrato il primo successo in carriera rimontando dopo un contatto al primo giro che lo aveva relegato all'ultimo posto 

F.1: Perez vince Gp Sakhir. Autogol Mercedes, Vettel 12mo

© Afp - Sergio Perez

AGI - Sergio Perez su Racing Point ha vinto il Gran premio di Sakhir, in Bahrein, penultima prova del mondiale di Formula uno. Il messicano ha centrato il primo successo in carriera rimontando dopo un contatto al primo giro che lo aveva relegato all'ultimo posto e ha preceduto sul traguardo Sebastian Ocon della renault e l'altra Racing di Lance Stroll.

Ottavo e nono posto per le Mercedes di Bottas e Russell, 12mo Sebastian Vettel. L'altra rossa di Charles Leclerc e' uscita dopo l'incidente a inizio gara che ha causato anche il ritiro di Max Verstappen.

La gara, corsa sulla stessa pista del Gp precedente ma modificata per renderla quasi un ovale che l'ha resa spettacolare, è stata caratterizzata dal pasticcio dei meccanici Mercedes che in un regime di Safety Car hanno montato una gomma di George Russell a Valtteri Bottas: così il primo è stato costretto a fermarsi di nuovo scivolando al 15mo posto quando era primo e già 'vedeva' la vittoria, mentre il finlandese è stato rallentato da una sosta infinita.

Ai piedi del podio la McLaren di Carlos Sainz davanti alla Renault di Daniel Ricciardo e alla Red Bull di Alexander Albon. A completare la Top ten, infine, l'Alpha Tauri di Daniil Kvyat, le due Mercedes di Bottas e Russell (sostituito Lewis Hamilton, positivo al Covid) e la McLaren di Lando Norris.