Lewis Hamilton è positivo al coronavirus

Lewis Hamilton è positivo al coronavirus

Il campione britannico salterà il Gran Premio del Bahrein previsto nel fine settimana a Sakhir, che si svolgerà regolarmente

Lewis Hamilton positivo coronavirus

© DPPI / DPPI Media 
- Lewis Hamilton

 

AGI - Il pluri-campione del mondo di Formula 1, Lewis Hamilton è risultato positivo al coronavirus durante i test obbligatori precedenti le gare. Lo riferisce la Fia su Twitter. Il pilota della Mercedes si trova al momento in isolamento. Al momento sono in corso i controlli sui suoi contatti, che sono stati tutti individuati. 

Il sette volte campione del mondo salterà così il Gran Premio di Sakhir, in Bahrein, che si svolgerà regolarmente questo fine settimana, aggiunge la federazione. Lo stop forzato non influirà sull'esito del campionato, che il pilota britannico si è già aggiudicato matematicamente lo scorso 15 novembre, quando vinse il GP di Turchia ed eguagliò il record di campionati vinti di Michael Schumacher.

La Mercedes ha spiegato che il pilota  "si è svegliato lunedì mattina con sintomi lievi ed è stato informato contemporaneamente che uno dei suoi contatti prima del suo arrivo in Bahrein (la settimana precedente per un primo GP nel regno, che ha vinto, ndr) era risultato positivo". Hamilton è quindi risultato positivo a due test consecutivi. Al momento, spiega il costruttore, si trova "in forma e in salute".      

Il nome del pilota che lo sostituirà, spiega la casa automobilistica, sarà annunciato "a tempo debito". La squadra ha due piloti di riserva: il belga Stoffel Vandoorne e il messicano Esteban Gutierrez. Vandoorne, che ha guidato in Formula 1 nel 2017 e nel 2018 con la McLaren, corre attualmente con la Mercedes nei test pre-stagionali di Formula E a Valencia, in Spagna.