È morto in un incidente subacqueo Alex Pullin, campione di snowboard

È morto in un incidente subacqueo Alex Pullin, campione di snowboard

Aveva 32 anni ed era australiano. Campione del mondo di snowboard, è morto in un tragico incidente di pesca subacquea in apnea nei pressi di Palm Beach sulla Gold Coast nel Queensland

morto incidente alex pullin snowboard

©  
PIERRE-PHILIPPE MARCOU / AFP - Alex Pullin

AGI - Alex Pullin, 32 anni, australiano di Mansfield, già campione del mondo di snowboard, è morto in un tragico incidente di pesca subacquea in apnea nei pressi di Palm Beach sulla Gold Coast nel Queensland. Pullin aveva vinto i Campionati del mondo di snowboardcross a La Molina nel 2011 e a Stoneham nel 2013. In occasione della cerimonia d'apertura dei Giochi olimpici invernali di Sochi nel 2014 era stato portabandiera.

Lo snowboarder australiano, soprannominato 'Chumpy', aveva preso parte anche alle Olimpiadi di Vancouver nel 2010 e PyeongChang nel 2018. "Alex era un membro amato della nostra comunità e ci mancherà molto", ha scritto Snow Australia nel dare la notizia del decesso.