Formula 1, i Williams lasciano e annunciano l'arrivo di una nuova proprietà

Formula 1, i Williams lasciano e annunciano l'arrivo di una nuova proprietà

Così Claire Williams:  "La mia famiglia ha sempre messo al primo posto il team e chi ne fa parte e questa è stata assolutamente la decisione più giusta. So che in loro abbiamo trovato le persone giuste per riportare la Williams tra le prime posizioni della griglia"

formula 1 williams nuova proprieta

Frank e Claire Williams

AGI -  "È con il cuore pesante che mi sto allontanando dal mio ruolo nel team. Avevo sperato di continuare a lungo e preservando l'eredità della famiglia Williams per le generazioni future. Tuttavia, la necessità di trovare nuovi investimenti all'inizio di quest'anno, a causa di una serie di fattori molti dei quali fuori dal nostro controllo, ha portato alla vendita del team a Dorilton Capital". Così Claire Williams, vicepresidente della storica scuderia, annuncia il passaggio di proprietà dopo 40 anni.

"La mia famiglia ha sempre messo al primo posto il team e chi ne fa parte e questa è stata assolutamente la decisione più giusta. So che in loro abbiamo trovato le persone giuste per riportare la Williams tra le prime posizioni, preservando anche l'eredità della Williams".

Sir Frank Williams ha fondato la scuderia nel 1977 e l'ha trasformata in una delle squadre di maggior successo di questo sport. Claire è entrata a far parte della squadra in veste ufficiale nel 2002, lavorando nell'ufficio comunicazioni. Dieci anni dopo è stata nominata nel consiglio di amministrazione prima di assumere la direzione quotidiana del team nel 2013 come vice responsabile. Claire ha portato la squadra a due terzi e due quinti posti nel Campionato Costruttori negli ultimi sette anni. Mentre era al timone della squadra è stata inoltre nominata 'Ufficiale dell'Ordine dell'Impero Britannico (OBE)'.

"Ho preso la decisione di allontanarmi dal team per consentire a Dorilton di installarsi come nuovo proprietario. Non è stata una decisione facile ma credo sia giusto per tutte le persone coinvolte. Ho avuto un enorme privilegio per essere cresciuta in questa squadra e nel meraviglioso mondo che e' la Formula Uno. Ho amato ogni minuto e saro' per sempre grata per le opportunità che mi ha dato. Ora voglio vedere cos'altro il mondo ha in serbo per me. Soprattutto, voglio trascorrere del tempo con la mia famiglia".

Il team ha vinto nove campionati costruttori e sette titoli piloti e ha dominato gran parte degli anni '80 e '90. Ma l'ultima vittoria in un Gran Premio risale al 2012 e nelle ultime due stagioni si sono classificati ultimi in campionato. Le perdite finanziarie dello scorso anno hanno portato la famiglia Williams a cercare nuovi investimenti e questo a sua volta li ha portati a lasciare il team nelle mani di una nuova proprietà.