Due ciclisti positivi. La Mitchelton-Scott lascia il Giro d'Italia

Due ciclisti positivi. La Mitchelton-Scott lascia il Giro d'Italia

Si tratta di Steven Kruijswijk della Jumbo-Visma e Michael Matthews del Team Sunweb

giro italia ciclisti positivi covid

© Pierre Teyssot/Agf -  Steven Kruijswijk

AGI - Almeno due ciclisti e sei membri dello staff nelle squadre del Giro d'Italia sono risultati positivi al Covid-19. I corridori sono Steven Kruijswijk team Jumbo-Visma e Michael Matthews del Team Sumweb. I quattro membri dello staff fanno parte invece della Mitchelton-Scott che ha annunciato il ritiro dal Giro.

La Jumbo-Visma ha confermato che il corridore olandese a seguito dell'esito positivo del tampone è costretto a lasciare il Giro d'Italia e "non sarà al via della decima tappa". Il ciclista "non lamenta sintomi". Gli altri corridori e membri dello staff sono invece risultati negativi per due volte e possono quindi continuare il Giro d'Italia.

"E' una grande delusione ricevere questa notizia - commenta Kruijswijk - in squadra adottiamo tutte le misure di prevenzione. E' un peccato dover lasciare il giro in questo modo".

Anche Michael Matthews del Team Sunweb è asintomatico e in quarantena. Tutti gli altri corridori e lo staff sono invece risultati negativi. "Il team continuera' a monitorare da vicino tutti - si legge in una nota della squadra   - operando con la massima disciplina possibile".