Juve corsara con la Lazio. Bonucci a segno con 2 rigori

 Juve corsara con la Lazio. Bonucci a segno con 2 rigori

All'Olimpico finisce 2-0 con due gol dal dischetto del difensore azzurro. La squadra di Allegri raggiunge in classifica quella di Sarri e si rilancia verso le zone alte

lazio juventus serie a

Bonucci

AGI - La Juventus si prende una vittoria pesantissima e di gran carattere nel big match contro la Lazio. All'Olimpico finisce 2-0 grazie alla doppietta di rigore firmata da Bonucci. Un successo fondamentale che permette ad Allegri di agganciare Sarri al quinto posto della classifica a quota 21 punti, rianimando le speranze di risalita dei bianconeri.

Più convinto l'avvio di gara dei biancocelesti, che partono con il piede sull'acceleratore portando molta pressione nella metà campo ospite. Gli ospiti invece sembrano più contratti e al 13' sono costretti subito al primo cambio per l'infortunio di Danilo.

Allo scoccare del 20', però, alla prima discesa in area laziale, Morata viene steso da Cataldi e si conquista un rigore assegnato dopo un consulto al Var.

Vista l'assenza di Dybala, dal dischetto va Bonucci che realizza il vantaggio juventino. La reazione della Lazio c'è ma in termini di carattere e non di occasioni da gol, con la Juve che invece sfiora il raddoppio a ridosso dell'intervallo con Morata, che si coordina per la mezza rovesciata mettendo alto da pochi passi. 

Ad inizio ripresa è ancora la squadra di Allegri a spaventare i padroni di casa con Kulusevski prima e Bonucci poi, ma la Lazio si salva. Senza un riferimento lì davanti, però, la squadra di Sarri non riesce a contrattaccare e neanche Muriqi, una volta entrato in campo, riesce a dar profondita' alla squadra.

Nel finale arriva così un altro episodio per il raddoppio bianconero: Chiesa salta Reina in uscita, ma il portiere spagnolo nel tentativo di recuperare la posizione lo colpisce in area sulle gambe procurando il secondo rigore agli ospiti. Dal dischetto va ancora Bonucci, il risultato è lo stesso del primo tempo e la Juve chiude i conti sul 2-0

  • 19:55

    Kean vicino al tris

    Juve vicina al tris all’89’, con Kean che scappa in uno contro uno con Acerbi, calciando in porta e trovando la parata di Reina

  • 19:48

    Altro rigore di Bonucci, raddoppio Juve

    Altro calcio di rigore per la Juventus a nove minuti dal 90’: Chiesa viene atterrato in area da Reina nel tentativo di recuperare la posizione dopo un’uscita sbagliata, ma interviene sulle gambe dell’attaccante. Ancora Bonucci fa 2-0

  • 19:19

    Juve sfiora raddoppio con Kulusevski-Bonucci

    Prima doppia occasione della ripresa per la Juve: prima ci prova Kulusevski al 48’, calciando con il destro e trovando la respinta di piede di Reina. Sul calcio d'angolo successivo è Bonucci ad andare vicino alla doppietta sotto porta il cui specchio è stato coperto bene dal portiere spagnolo.

  • 19:10

    Iniziata la ripresa, nessun cambio

     Riprende il match dell'Olimpico tra Lazio e Juventus. Nessun cambio durante l'intervallo per Sarri e Allegri

  • 19:00

    Primo tempo: 0-1 per la Juve

    Il rigore realizzato da Leonardo Bonucci alla metà del primo tempo, assegnato dopo un consulto Var che ha punito un intervento di Cataldi su Morata, ha spezzato l'equilibrio tra Lazio e Juventus nel secondo anticipo della tredicesima giornata di Serie A. I capitolini avevano iniziato meglio la partita tenendo il pallino del gioco e sfruttando le discese sulla fascia destra di Lazzari, il più reattivo tra i suoi.

    In mezzo all'area però si è fatta sentire l'assenza di Ciro Immobile, infortunato e seduto in tribuna, in abiti borghesi. Ci ha provato allora Milinkovic-Savic a prendersi la squadra sulle spalle ma, a parte una conclusione da fuori con poche velleità bloccata da Szczesny, il serbo è stato ben controllato dalla retroguardia bianconera.

    La Juventus, rimasta guardinga e sorniona per i primi quindici minuti di gioco, ha colpito a freddo, dal dischetto, capitalizzando più di quello che aveva mostrato sul rettangolo verde dell'Olimpico fino a quel momento. Un vantaggio, quello della squadra torinese, che trova cittadinanza negli ultimi minuti della prima frazioni segnati da un controllo convincente del ritmo e una clamorosa occasione capitata sui piedi di Morata.

    L'attaccante spagnolo, solo in mezzo all'area, ha sparato però il pallone alto sopra la traversa dopo una mezza rovesciata tanto spettacolare quanto inefficace.

    Nei primi quarantacinque minuti di gioco, infine, si registrano anche l'infortunio occorso al difensore brasiliano Danilo, uscito in barella e sostituito da Kulusevski, e le ammonizioni per Cuadrado, per un intervento scorretto su Hysaj, e per lo stesso Hysaj per un fallo su Kulusevski. All'intervallo è 1-0 per la Juventus ma la partita, all'Olimoico, è ancora lunga. 

  • 18:59

    Doppia occasione per Milinkovic

    Punizione pericolosissima per la Lazio al 35’: ci prova Milinkovic con il destro ma la barriera devia in calcio d’angolo. Al 36’ ancora il serbo dalla distanza: stavolta il suo tentativo viene bloccato senza problemi da Szczesny

  • 18:27

    1-0 Juve, rigore di Bonucci

    Bonucci su rigore porta avanti la Juve. Tiro dal dischetto assegnato per fallo su Morata

  • 18:20

    Discesa di Lazzari, nessuno pronto alla deviazione

    Lazio che si rende pericolosa al 10' con una discesa di Lazzari sulla corsia destra. Il terzino arriva al cross ma in mezzo non arriva nessuno dei suoi compagni.

  • 18:06

    Calcio d'inizio

    È iniziata la sfida tra Lazio e Juventus, secondo anticipo della tredicesima giornata di Serie A. In palio punti importanti per l'Europa e la zona Champions. Entrambe le squadre non possono permettersi un altro passo falso, soprattutto tenendo conto della vittoria dell'Atalanta in casa contro lo Spezia che ha proiettato gli orobici al quarto posto in classifica

  • 17:57

    Premiato Immobile

    Ciro Immobile è stato premiato per i 160 gol segnati con la maglia della Lazio. L'attaccante ha ricevuto una targa, un trofeo e l'applauso dello stadio. Oggi, per un infortunio, l'attaccante non sarà in campo. 

  • 17:55

    Formazione ufficiale Juve

    Gli undici scelti da Massimiliano Allegri 

    Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Pellegrini; Cuadrado, McKennie, Locatelli, Rabiot; Chiesa, Morata

  • 17:55

    Il volo dell'aquila Olimpia

    Completato il solito volo dell'aquila Olimpia, la mascotte della squadra capitolina prima del fischio d'inizio. Tutto pronto per l'anticipo di Serie A tra Lazio e juventus 

  • 17:54

    Infortunio Danilo, entra Kulusevski

    Dopo poco piu' di 13 minuti di gioco la Juventus e' stata gia' costretta alla prima sostituzione. Danilo esce dolorante e in barella dopo un contatto di gioco con Hysaj. Al suo posto dentro il centrocampista svedese Kulusevski. 

  • 17:51

    Formazione ufficiale Lazio

    Ecco gli undici giocatori scelti da Maurizion Sarri per la sfida con la Juventus

    Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Pedro, Zaccagni