Beffa Lazio: Inzaghi all'Inter, gelo di Lotito

Beffa Lazio: Inzaghi all'Inter, gelo di Lotito

Nel pomeriggio l'improvvisa rottura tra l'allenatore e il club romano. Si parla di un contratto biennale da 4 milioni a stagione. Allegri torna alla Juventus     

Beffa Lazio Inzaghi all'Inter gelo Lotito

Simone Inzaghi
 

AGI - Colpo di scena nel valzer delle panchine che ad ogni fine campionato si registra in Italia. Simone Inzaghi è a un passo dalla panchina dell'Inter. Una improvvisa virata verso il club nerazzurro, quando invece sembrava mancare solo la firma per sancire un rinnovo con il club biancoceleste di Claudio Lotito che pareva ormai acquisito e dato per scontato.

Indiscrezioni raccolte in ambienti milanesi parlano di un contratto biennale per Inzaghi con un compenso di 4 milioni a stagione.

L'ufficialità della notizia dovrebbe arrivare dall'Inter nelle prossime ore.

La gelida replica della Lazio

"Rispettiamo il ripensamento di un allenatore". La Lazio "ufficializza" l'addio di Simone Inzaghi con una breve nota sul proprio sito web. Nel comunicato della SS Lazio non viene mai citato il nome di Inzaghi: "Rispettiamo il ripensamento di un allenatore e, prima, di un giocatore che per lunghi anni ha legato il suo nome alla famiglia della Lazio e ai tanti successi biancocelesti". 

Juve, il ritorno di Allegri  

Massimiliano Allegri torna a occupare la panchina di allenatore della Juventus. Manca ancora l'ufficialità da parte del club bianconero ma le indiscrezioni insistenti delle ultime ore riportate anche da media solitamente ben informati sulle cose di casa bianconera danno ormai per certo che per il tecnico toscano il nuovo contratto e' un quadriennale, fino al 2025. Allegri prenderà il posto di Andrea Pirlo, il cui contratto con la Juventus scade nel 2022.