Dopo 7 anni la nazionale libica di calcio torna a giocare "in casa"

Dopo 7 anni la nazionale libica di calcio torna a giocare "in casa"

 La squadra nordafricana giocherà contro la Tunisia il prossimo 25 marzo, a Bengasi, in un match valevole per la qualificazione alla Coppa d'Africa 2021. Forse è un altro segnale del lento, faticoso cammino verso la normalità

libia calcio nazionale ritorno dopo sette anni casa

Nazionale calcio della Libia

AGI - La Libia tornerà dopo sette anni ad ospitare una partita di calcio internazionale nel suo territorio. La nazionale nordafricana giocherà contro la Tunisia il prossimo 25 marzo, a Bengasi, in un match valevole per la qualificazione alla Coppa d'Africa 2021. Forse e' un altro segnale del lento, faticoso cammino verso la normalità.

Il via libera e' arrivato dalla Caf, massima autorita' calcistica del continente, che ha revocato le restrizioni esistenti a causa del conflitto interno e delle condizioni di sicurezza offerte dal governo di Tripoli. La federazione tunisina ha reso noto che arriverà in città il giorno prima del calcio d'inizio.

Nel ranking Fifa, la nazionale libica occupa il 111esimo posto e, negli ultimi anni, e' sempre stata costretta all'esilio disputando le proprie partite "casalinghe" in Paesi come Egitto e Tunisia. La Libia non e' mai arrivata a disputare una fase finale dei Mondiali e vanta appena tre presenze in Coppa d'Africa.