La Roma liquida il Verona 3-1 e torna terza

La Roma liquida il Verona 3-1 e torna terza

 Per sbrigare la pratica i giallorossi impiegano meno di dieci minuti nel primo tempo.

roma verona gol serie a

Roma-Verona

AGi - La Roma liquida 3-1 il Verona e si riprende il terzo posto in classifica, 4 punti sotto l'Inter e uno sopra la Juve, sua avversaria sabato prossimo. Per sbrigare la pratica i giallorossi impiegano meno di dieci minuti nel primo tempo.

A sbloccare il risultato e' al 20' Mancini, che insacca di testa su corner di Pellegrini. Il raddoppio è di Mkhitaryan al 22', su assist di Borja Mayoral. Chiude i conti lo stesso attaccante spagnolo al 29' mettendo in rete una corta respinta di Silvestri. Il Verona si spegne e la Roma sfiora il quarto gol in più di un'occasione.

Nel secondo tempo calano i ritmi e i gialloblù di Juric trovano la rete della bandiera al 62' con un bel colpo di testa di Colley. Per i giallorossi serata trionfale, rovinata però dal giallo preso da Mancini e dall'infortunio di Smalling che li costringerà ad andare a Torino a sfidare la Juventus con una difesa rimaneggiata.