Colpo Benevento a Genova, 3-2 alla Samp. La Lazio vince 2-0 a Cagliari

Colpo Benevento a Genova, 3-2 alla Samp. La Lazio vince 2-0 a Cagliari

Per i campani debutto da sogno: prima gara in Serie A e prima vittoria. I romani vincono senza grande fatica in Sardegna, in rete il solito Ciro Immobile

Calcio: Lazio vince 2-0 a Cagliari, Benevento 3-2 con Samp

L'allenatore della Lazio, Simone Inzaghi

AGI - La Lazio gioca a memoria e sbanca senza grandi patemi d'animo Cagliari. Nella partita di debutto nel campionato di Serie A i romani vincono 2-0 con una rete per tempo di Lazzari al 4' e della 'scarpa d'oro' Ciro Immobile al 74', sprecando diverse occasioni (anche clamorose) e rischiando seriamente solo una volta al 48' con Simeone che spara alto solo a porta vuota. Per i sardi, ora guidati da Eusebio Di Francesco che lascia in panchina il neoacquisto Godin, un passo indietro dopo il debutto di Reggio Emilia, contro il Sassuolo, dove avevano ottenuto un brillante pareggio per 1 a 1. Per la Lazio di Inzaghi, invece, la conferma di una squadra solida che gioca bene, capace di accelerazioni travolgenti e ha davanti un finalizzatore eccezionale in Immobile.

Benevento vince 3-2 con la Samp a Genova

Clamorosa vittoria della neopromossa Benevento in Serie A: la squadra campana di Filippo Inzaghi  vince in rimonta 3-2 a Genova con la Sampdoria conquistando i primi 3 punti nella massima serie. Per la squadra di Ranieri, che cercava il riscatto dopo il ko all'esordio con la Juventus, una sconfitta dolorosa e inattesa contro il Benevento, all'esordio in Serie A. 

La partita sembrava già chiusa dopo 18 minuto con la Samp in vantaggio 2-0 con reti di Quagliarella all'8' e Colley al 18'. Poi la partita che non ti aspetti: il Benevento prende in mano il pallino e inizia a pressare la Samp. Dopo una grane parata di Audero su Moncini al 25', il numero 1 blucerchiato nulla può su Caldirola al 33'. Nella ripresa ancora Caldirola al 72' e Letizia all'87' ribaltano il risultato per il clamoroso 2-3 finale. Benevento a punteggio pieno e già aria di crisi in casa Sampdoria. (AGI)