Napoli batte 4-0 il Genk e si qualifica agli ottavi di Champions League

A segno Milik, tripletta, e Mertens. Attesa per il destino di Ancelotti

napoli genk ottavi champions league

Il Napoli supera 4-0 il Genk nell'ultima partita del girone di Champions League e si qualifica per gli ottavi di finale. La squadra partenopea, in attesa di conoscere il destino del proprio allenatore, Carlo Ancelotti, ha dominato per tutti i 90 minuti senza mai mettere in discussione il risultato finale.

A segno, con una tripletta, l'attaccante polacco Arkadiusz Milik, e il collega di reparto, il belga Dries Mertens. Entrambi hanno messo a segno un rigore. Il Napoli chiude cosi' il girone al secondo posto dietro il Liverpool, vittorioso in trasferta a Salisburgo con il punteggio di 2-0. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it