Le foto dei tifosi italiani e spagnoli a Wembley

Le foto dei tifosi italiani e spagnoli a Wembley

Uno stadio pienissimo, oltre 60 mila tifosi, per spingere le due squadre verso l'atto finale di Euro 2020. Sugli spalti però pochissime mascherine e distanziamento sociale inesistente

  • Italia-Spagna Euro 2020 © Afp
  • Italia-Spagna Euro 2020 ©  Afp
  • Italia-Spagna Euro 2020 © Afp
  •  Italia-Spagna Euro 2020 © Afp
  • Italia-Spagna Euro 2020 ©  Afp
  • Italia-Spagna Euro 2020 ©  Afp
  • Italia-Spagna Euro 2020 ©  Afp
  • Italia-Spagna Euro 2020 ©  Afp

Uno stadio pieno, roboante e rumoroso come non lo si vedeva da tempo. Questa la prima cartolina scattata a Wembley, teatro della semifinale di Euro 2020 tra Spagna e Italia.

Ma se l'entusiasmo è tanto, tra i 60 mila fan presenti allo stadio le regole anti Covid non sembrano essere molto rispettate. Abbracci, baci e pochissimo distanziamento sociale sugli spalti. Anche le mascherine sembrano quasi totalmente assenti di fronte al grande entusiasmo di chi torna a vivere un match di calcio così importante.

 All'interno di quello che è un vero simbolo del calcio continentale, sono presenti circa 11mila tifosi italiani. I sostenitori spagnoli sono circa 9000. Le stime sono della Uefa e il dato definitivo si avrà in serata. C'è poi una quota restante di biglietti in vendita libera, riferita al pubblico generico.