Gessica Notaro contro Junior Cally

La donna sfregiata con l'acido dall'ex fidanzato attacca il rapper con la maschera accusato di esaltare la violenza di genere

Sanremo Gessica notaro junior Cally
Marco Ravagli / Agi
Gessica Notaro sul palco del Festival di Sanremo

"Io e Junior Cally una cosa in comune l'abbiamo: la maschera. Lui per idolatrare la violenza e fare show, io per difendermi dalla violenza subita". È durissima Gessica Notaro in conclusione della conferenza stampa all'Ariston, e dà forza alle sue parole mostrando due foto, come due pagine di un libro una dopo l'altra: la maschera di Cally in scena e la maschera di Gessica per celare le ferite dell'oltraggio con l'acido lanciatole sul viso".

La giovane, che ieri sera si è esibita come ospite sul palco dell'Ariston con il brano "La faccia e il cuore", ha precisato "non è che non abbia voluto prendere posizione di fronte alla questione Junior Cally, non abbiamo voluto alimentare la polemica solo perché abbiamo pensato che portare un messaggio di speranza bastasse".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it