A Catania il MusT riparte con sette spettacoli

A Catania il MusT riparte con sette spettacoli

Dipasquale: "In tempo di Covid19, il teatro è stato il settore più colpito, sia sul piano artistico sia su quello economico"

catania MusT riparte con sette spettacoli

Valeria Contadino

AGI - Sette spettacoli "all’insegna della comicità e della contemporaneità" nel programma teatrale del “MusT" voluto dal regista Giuseppe Dipasquale e dall’attrice Valeria Contadino e che andranno in scena Musco Teatro di Catania. “In tempo di Covid19, il teatro è stato il settore più colpito, sia sul piano artistico sia su quello economico", ha spiegato Dipasquale, direttore artistico del Must Musco Teatro.

Molte compagnie hanno visto interrotte le programmazioni nei vari teatri italiani. Noi stessi abbiamo dovuto, per Decreto Presidenziale, chiudere i battenti e interrompere la programmazione quando ancora tre spettacoli ci separavano dalla fine della stagione. Ma una civiltà senza arte e senza teatro rischia di perdere il senso della propria identità, della fiducia nel prossimo e della capacità di sognare per affrontare le controversie quotidiane che ciclicamente ci affliggono".

La nuova stagione, affermano gli organizzatori, riprenderà integrando gli spettacoli persi nella stagione scorsa più altri quattro totalmente nuovi, con agevolazioni sui costi di abbonamento e formule agili.
“Lo spettacolo deve andare avanti perché fermarsi significa certificare una resa totale e fatale - ha sottolineato l’attrice Valeria Contadino - e il Must Vuole offrire al fedele pubblico la possibilità di entrare in sala, nella totale sicurezza e controllo delle norme anti Covid, con la possibilità di un sorriso ulteriore".