Quanto costa un solo episodio di una serie tv? Le 7 più costose al mondo

La classifica è stilata dal Time. No, non è Game of Thrones quella che chiede più soldi 

Quanto costa un solo episodio di una serie tv? Le 7 più costose al mondo

Ci fanno rimanere incollati al televisore per ore e per vedere una puntata dopo l’altra siamo disposti a delle vere e proprie maratone televisive. Questo è il potere delle serie tv, le forme di intrattenimento di ultima generazione che continuano a proliferare, soprattutto sulle televisioni a pagamento. Ma quanto costa realizzarle? Il Time ha stilato la classifica delle 7 serie tv più costose di tutti i tempi, dove a sorpresa spuntano tra le prime posizioni Friends e ER, terminate già da qualche anno.

7. Sense 8

La ‘più economica’, si fa per dire, è Sense 8, la serie tv statunitense di fantascienza creata da Lana e Lilly Wachowski e J. Michael Straczynski e in onda su Netflix a partire dal 5 giugno 2015. Ogni episodio degli otto protagonisti che improvvisamente hanno sviluppato una reciproca connessione telepatica, è costato 9 milioni di dollari.

6. Roma

Un episodio di Roma è costato 10 milioni di dollari. La serie prodotta da HBOBBC e Rai Fiction è andata in onda dal 2005 al 2007, creata da Bruno Heller e girata negli studi di Cinecittà. I costi elevati hanno costretto la produzione a limitare il numero di episodi delle due stagioni: la prima ne contava in tutto 12, mentre della seconda, la cui produzione è stata incerta fino all'ultimo momento, ne sono stati girati solamente 10.

5. Game of Thrones

Stesso budget di 10 milioni di dollari per episodio anche per il Trono di Spade, che però ha una produzione molto più corposa rispetto a quella di Roma. Fino a questo momento sono state prodotte 7 stagioni e il primo episodio andò in onda il 17 aprile 2011. Gli alti costi sono dovuti anche agli stipendi milionari pretesi dagli attori del cast.

4. Friends

Sfiora il podio Friends con le sue 10 stagioni e i 10 milioni di dollari per ogni episodio. Andata in onda negli Stati Uniti dal 1994 al 2004 è stata una delle serie più seguite e amate degli ultimi 25 anni. Le avventure di Ross, Chandler, Joey, Rachel, Monica e Phoebe hanno appassionato milioni di spettatori. Il 6 maggio 2004 l’ultima puntata della decima stagione fu vista da circa 52,5 milioni di persone, diventando il quarto finale di una serie televisiva più visto della storia e l’episodio più visto del decennio.

3. Er - Medici in prima linea 

Sale di 3 milioni di dollari il costo di ogni episodio della serie Er – Medici in prima linea  che conquista così la medaglia di bronzo. Ogni puntata delle 15 stagioni prodotte è costata 13 milioni di dolalri. Creata dallo scrittore Michael Crichton e coprodotta da Steve Spielberg è stata il trampolino di lancio per gli attori George Clooney e Julianna Margulies.

2. The Get Down

La prima e unica stagione di The Get Down, creata dal famoso regista Baz Luhrmann e prodotta da Netflix, è costata 120 milioni di dollari. La prima puntata è andata in onda il 12 agosto 2016.

1. The Crown

E’ The Crown la serie tv più costosa di tutti i tempi, con 130 milioni di dollari per una stagione. Prodotta sempre da Netflix. La storia è incentrata sulla vita di Elisabetta II e sulla famiglia reale britannica.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it