Ventitreesimo giorno davanti alla tv, manuale di sopravvivenza

Ventitreesimo giorno davanti alla tv, manuale di sopravvivenza

La musica per unirci, la Napoli dei Manetti Bros per ridere. Le proposte migliori delle emittenti televisive in questo martedì di quarantena

programmi tv martedi 31 marzo

©  (Afp) -  Televisione

I nostri consigli tv, divisi per gusti e stati d'animo del momento

Per quelli che vogliono vivere la storia con la musica

Messa da requiem di Giuseppe Verdi – A mezzogiorno ci fermeremo tutti per un minuto di silenzio in memoria delle vittime del virus. Sarebbe bellissimo se tutti alzassimo il volume del televisore e all’unisono, in ogni angolo d’Italia, risuonassero le notte del capolavoro di Verdi, diretto da Zubin Mehta: forse la più grande riflessione in musica sul senso della morte. RAI 5 ore 12.

Musica che unisce – Interpreti, cantautori, attori e sportivi uniti per raccogliere fondi in favore della Protezione civile. Sarà forse il più grande esperimento di spettacolo tv generalista costruito in collegamento  dalle case o quasi. A dirigere, la voce di Vincenzo Mollica RAI 1 ore 20.30

Per quelli che tra Napoli e Frisco è un attimo

Song'e Napule - Milionari - Serata dedicata al cinema partenopeo. Prima uno sguardo delizioso e ironico sulla Napoli della musica neomelodica (Manetti bros) poi uno sguardo più crudo e thriller sulla Napoli della malavita.  (Alessandro Piva). Due chicche. RAIMOVIE dalle 21.15

Case da milionari: San Francisco. Funziona così: tre agenti immobiliari cercano di vendere proprietà pazzesche sulla Baia. E si trovano a confronto con clienti che danno loro filo da torcere. SKY UNO ST.1 ep. 1e2. Ore 15

Per scoprire che non smettiamo mai di imparare

Match - Siamo nel 1977 e Alberto Arbasino (giornalista e scrittore scomparso la settimana scorsa) conduce l’unica trasmissione tv della sua vita: dieci temi, due contendenti che si fanno domande a vicende e lui che arbitra. Senza tagli.  Stasera con il tradizionalista Albertazzi e la rivoluzionaria Memè Perlini che parlano di teatro RAI 5 ore 22.10

Inseparabili - La più recente fra le produzione narrative di Carlo Lucarelli. Ci sono vite che s’incrociano e non si snodano più. Oggi Marvin Gaye e suo padre, Bela Lugosi e Dracula SKY ARTE St. 1 ep. 7 e 8 dalle 14.30