Che fine avevano fatto le Spice Girls?

Escono dall'oblio con l'annuncio di una reunion dopo quasi vent'anni e finiscono in prima pagina sui giornali. L'effetto nostalgia paga ancora

Che fine avevano fatto le Spice Girls?

Ormai è ufficiale: le Spice Girls torneranno a lavorare insieme dopo circa 20 anni. Una reunion per la quale riceveranno 10 milioni di dollari a testa. Come avverrà l’attesissimo ritorno? Ancora non è chiaro: secondo il Sun, la girl band più famosa al mondo, che ha venduto 85 milioni di dischi, non ha in programma né un disco né un tour. Forse uno show-tv in Cina, un talent show oppure un greatest hits.

Di certo non canterà la “Posh Spice" Victoria Adams (ora Beckham): nelle clausole dell'accordo le è stato garantito che le sue doti canore non sono necessarie. Ovvero canterà in playback. A suggellare la notizia c’è anche una foto che ritrae Victoria Beckham, Geri Horner (ex Halliwell), Emma Bunton, Melanie Brown e Melanie Chisholm, tutte insieme e sorridenti nel salotto di casa di Geri dove hanno incontrato Simon Fuller, il loro ex agente.

 

Un post condiviso da Victoria Beckham (@victoriabeckham) in data:

“Amo le mie ragazze”, ha commentato Victoria postando la foto su Instagram. "Rimaniamo sempre sopraffatte per quanto interesse ci sia nel mondo per le Spice Girls. Il momento ora sembra giusto per esplorare alcune nuove incredibili opportunità insieme", ha dichiarato in una nota la band britannica balzata in cima alle classifiche internazionali nel 1996 con il singolo “Wannabe”.  La loro attività è proseguita fino al 2001, mentre l’’ultima volta che sono salite insieme sul palco è stato nel 2012 in occasione della cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Londra.

Ma cosa hanno fatto in questi anni? Eccole, una per una

Victoria Beckham

Nata ad Harlow nel 1974, tra tutte è l’unica Spice di cui si è sentito parlare costantemente. Merito anche del matrimonio nel 1999 con il calciatore David Beckham, con cui Posh ha 4 figli. La coppia vive ormai da anni a Los Angeles dove Victoria si è affermata come stilista.

L’ex Posh (era la più elegante e snob del gruppo) crea nel 2005 il marchio VB Rocks, una linea di jeans disegnata da lei, mentre nel settembre 2006 dà vita insieme al marito il marchio DVB Style, per il quale firma una nuova collezione di jeans e una linea di profumi.

Nello stesso periodo, il 30 ottobre 2007, dà alle stampe il libro “That Extra Half an Inch: Hair, Heels and Everything In Between, un manuale di consigli di moda e bellezza, che ha riscosso un buon successo in Gran Bretagna. Prima di dedicarsi completamente alla moda tenta di restare nell’industria musicale con un album da solista intitolato “Victoria Beckham” per l’etichetta Virgin.

L'album non supera la decima posizione della classifica britannica, mentre il singolo di lancio, Not Such an Innocent Girl, si ferma alla sesta posizione, entrando comunque in alcune classifiche di altri Paesi europei. Il singolo seguente, A Mind of Its Own, uscito nel febbraio del 2002, raggiunge anch'esso la sesta posizione nel Regno Unito. La promozione del disco è sospesa dopo l'annuncio della seconda maternità della cantante.

photogallery

Spice Girls 


  • twitter.com 
    03 febbraio 2018,18:00
    Spice Girls reunion
  • twitter.com/melbscaryfans 
    03 febbraio 2018,18:00
    Le Spice Girls, tra cui Victoria Beckham 
  •  twitter.com
    03 febbraio 2018,18:00
    Le Spice Girls si stanno riunendo, non un nuovo album. I cinque membri del gruppo femminile britannico hanno accettato un nuovo spettacolo, un nuovo talent show, una seconda raccolta di grandi successi e una varietà di contratti di sponsorizzazione, secondo il Sun 
  • Foto:FREDERIC KERN / GEISLER-FOTOPRESS / GEISLER-FOTOPRESS / DPA / Afp 
    03 febbraio 2018,18:00
    Melanie C si esibisce dal vivo sul palco durante un concerto di pranzi a favore di Children for a Better World e.V. al TK Maxx Store ad Alexanderplatz il 19 settembre 2017 a Berlino, Germania  (Afp)
  • SEAN DEMPSEY / PRESS ASSOCIATION / AFP 
    03 febbraio 2018,18:00
     Le Spice Girls
  • Jewel SAMAD / AFP 
    03 febbraio 2018,18:00
     Le Spice Girls nella loro ultima esibizione, in occasione dell'apertura delle Olimpiadi di Londra nel 2012

Emma Bunton

Nata a Londra nel 1976, era la Baby Spice del gruppo, sia per via dell’età che per il suo look di bimba dolce, maliziosa e un po' Lolita, vestita di babydoll color confetto, con codini biondi e lecca-lecca sempre in mano. Dopo lo scioglimento del gruppo pubblica tre dischi: “A Girl Like Me”,  “Free Me”, “Life in Mono” che hanno un buon riscontro, soprattutto il secondo che si posiziona alla sesta posizione della classifica britannica.

Dal 1999 Emma si dedica anche a tv e radio. Nel 2005 prende parte a due film di Bollywood, Pyaar Mein Twist e Chocolate, poi recita in un cameo nella soap opera australiana Neighbours nell'episodio “What's a Spice Girl Like You…?", andato in onda nel 2007 in Australia.

Nel 2006 partecipa come concorrente alla quarta edizione di Stricly Come Dancing, versione inglese di Ballando con le stelle, conquistando il terzo posto. Dal giugno 2009 a oggi conduce il suo personale spazio radiofonico su Heart FM il sabato pomeriggio dalle 16 alle 19. Nell'estate 2010 ha condotto per Five il talent show Don't Stop Believing. Emma vive insieme al compagno Jade Jones, anch'egli cantante, con il quale ha avuto due bambini.

Geri Halliwell (Horner) 

Nata nel 1972, Geri era la “Ginger Spice”, la più provocante con una folta chioma rossa, un make up deciso e abiti succinti. Nata da madre di origine spagnola e padre britannico, a sedici anni abbandona la famiglia per tentare la carriera nel mondo dello spettacolo.

Il suo primo lavoro è quello di ballerina di nightclub, poi viene scelta come valletta della versione turca del quiz Ok, il prezzo è giustoǃ e come modella. In quegli anni posa nuda per riviste per soli uomini quali Penthouse e Playboy. Poi il debutto e la fama con le Spine Girls. Chiusa la parentesi, Geri si cimenta con la carriera da solista e firma un contratto con l'etichetta discografica EMI, per l'album Schizophonic. Il disco, che ottenne ottimi riscontri in classifica sia in patria che nel resto del mondo, contiene i singoli Look at MeMi Chico LatinoLift Me Up e Bag It Up, tutti di ottimo successo commerciale.

Nel maggio 2001 lancia il secondo disco Scream If You Wanna Go Faster, presentandosi al pubblico con un look totalmente rinnovato, sfoggiando dei corti capelli biondi. Il primo singolo It's Raining Men è un successo. Gli altri avranno minor presa. Nel giugno del 2005 pubblica il suo terzo disco, Passion, accompagnato dal singolo Desire. Sia l'album che il singolo, tuttavia, si rivelarono un fallimento, fermandosi rispettivamente alla quarantacinquesima e alla ventiduesima posizione delle rispettive classifiche.

Nel frattempo Geri scopre un’altra passione: la scrittura. Pubblica due autobiografie - “If Only” e “Just for the Records” - e dà vita a “Ugenia Lavender", un personaggio immaginario protagonista di una serie di sei libri mensili pubblicati a partire dal maggio 2008 dalla casa editrice Pan Macmillian che conterranno le avventure di una ragazzina di nove anni e dei suoi amici. I sei volumi sono accompagnati da una colonna sonora, scritta e cantata da Geri stessa, e da alcuni cd-audioguida nei quali ha fatto anche da narratrice.

Geri è madre di due bambini: la prima Bluebell Madonna, nata nel maggio del 2006 dall’unione con lo sceneggiatore Sacha Gervasi. Il secondo, Montague George Hector Horner, nato nel 2017 dal matrimonio di Geri con Christian Horner, direttore sportivo del team di Formula 1 Red Bull Racing.

Melanie Brown

Nata nel 1975, di origini caraibiche, Melanie B. era la Scary Spice. Dopo l’esperienza nella girl band, Melanie B pubblica due album da solista: “Hot” e “L.A. State of Mind”. Ma entrambi si riveleranno un fallimento. Melanie B si dedica così alla tv con diverse partecipazioni.

Nel marzo del 2008, conduce una rubrica all'interno del programma TV americano Hollywood Access, e nello stesso periodo crea una linea di moda chiamata Catty Couture. Nel 2013 partecipa al film “12 alberi di Natale”. Da marzo 2011 è parte della giuria della trasmissione X Factor, versione australiana, anche per l'anno successivo. Da aprile 2012 conduce Dancing with the Stars versione australiana.Turbolenta è an che la sua vita sentimentale. Il 19 febbraio 1999 dà alla luce la prima figlia, Phoenix Chi Gulzar, avuta dal primo marito Jimmy Gulzar. La battaglia legale per l'affido della bambina viene ampiamente pubblicizzata; Melanie vince la causa, ma deve pagare gli alimenti al marito per un valore di 1,25 milioni di sterline.

Il 3 aprile 2007 ha un'altra figlia, Angel Iris Murphy Brown, nata dalla relazione con l'attore Eddie Murphy. La paternità viene confermata dal test del DNA.

Il 6 giugno 2007 Melanie B sposa a Las Vegas il produttore cinematografico Stephen Belafonte, per poi celebrare il matrimonio con le famiglie l'8 novembre 2008 in Egitto. Il 1º settembre 2011 la coppia ha una figlia, Madison. Nel 2017 la cantante annuncia di aver chiesto il divorzio dal marito accusandolo di violenza domestica e di averla costretta a fare sesso a tre con altre donne.

Melanie Chishlom

​Nata nel 1974, Melanie C. era la Sporty Spice. E’ la componente della band con la più lunga carriera da solista: Melanie C pubblica infatti sette album, l’ultimo nel 2016. Sebbene nessuno dei lavori raggiungerà mai il successo internazionale degli album targati Spice Girls, riceveranno tutti una buona accoglienza in Inghilterra e anche in altri Paesi.

Nel 2010 Melanie C debutta come come protagonista nel musical Blood Brothers (durato 6 mesi). Si guadagna una nomination agli Laurence Olivier Award come Miglior Attrice in un Musical. Nel maggio 2012 viene annunciato che la cantante parteciperà alla prima produzione del musical Jesus Christ Superstar destinata alle grandi arene dove interpreterà il ruolo di Maria Maddalena. Melanie è mamma di una bambina, Scarlet, avuta dal compagno Thomas Starr il 22 febbraio 2009.

 

 

 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it