Seconda semifinale dell'Eurovision, ovazione per Achille Lauro

Seconda semifinale dell'Eurovision, ovazione per Achille Lauro

Si parte con un balletto di Cattelan. Stasera si conosceranno gli altri 10 finalisti che sfideranno l'Italia di Mahmood e Blanco

Eurovision seconda semifinale finalisti

Achille Lauro

AGi - Via alla secodna semifinale dell'Eurovision con un balletto di Alessandro Cattelan. Mika in completo giallo, Laura Pausini con abito rosso e capello effetto bagnato. Stasera si conosceranno gli altri 10 finalisti che sfideranno l'Italia di Mahmood e Blanco e gli altri della cerchia dei 'Big Five.' Il pubblico del PalaOlimpico accoglie con un'ovazione e cartelli con dichiarazioni d'amore Achille Lauro, il cantante italiano in gara per San Mario con 'Stripper'.

I Paesi già in finale sono Italia, Francia, Spagna, Germania, Inghilterra, Svizzera, Armenia, Islanda, Lituania, Portogallo, Norvegia, Grecia, Ucraina, Moldavia e Paesi Bassi.

L'ordine di uscita dei cantanti in scaletta:

  • Finlandia: The Rasmus con 'Jezebel'
  • Israele: Michael Ben-David con 'I.M'
  • Serbia: Konstrakta con 'In Corpore Sano'
  • Azerbaijan: Nadir Rustamli con 'Fade To Black'
  • Georgia: Circus Mircus con 'Lock Me In'
  • Malta: Emma Muscat con 'I Am What I Am'
  • San Marino: Achille Lauro con 'Stripper'
  • Australia: Sheldon Riley con 'Not The Same'
  • Cipro: Andromache con 'Elà
  • Irlanda: Brooke con 'That's Rich'
  • Macedonia del Nord: Andrea con 'Circles'
  • Estonia: Stefan con 'Hope'
  • Romania: WRS con 'Llàmame'
  • Polonia: Ochman con 'River'
  • Montenegro: Vladana con 'Breathe'
  • Belgio: Je're'mie Makiese con 'Miss You'
  • Svezia: Cornelia Jakobs con 'Hold Me Closer'
  • Repubblica Ceca: We Are Domi con 'Lights Off'.