Chi è Sangiovanni, la star di Amici che apre la seconda serata di Sanremo

Chi è Sangiovanni, la star di Amici che apre la seconda serata di Sanremo

È stato certamente uno dei protagonisti della stagione musicale 2021. Brani come "Lady" (quattro dischi di platino) o "Malibu" (sette dischi di platino), gli hanno spianato la strada dell'Ariston

sanremo sangiovanni apre seconda serata

© Maria Laura Antonelli / Agf - Sangiovanni

AGI - "Mi sento bene, sono orgoglioso di aprire il festival e di farvi divertire", stasera infatti a Sangiovanni tocca rompere il ghiaccio della seconda serata del Festival della Canzone Italiana di Sanremo. Per lui si tratta di un debutto conquistato sul campo, perché se da un lato è vero che il successo per Sangiovanni, Giovanni Pietro Damian, così all'anagrafe, vicentino classe 1993, arriva grazie alla partecipazione ad "Amici di Maria De Filippi", per il quale ha anche lasciato la scuola; è altrettanto vero che quel successo ha spinto il largo pubblico a recepire la sua musica e lui è stato certamente uno dei protagonisti della stagione musicale 2021. Brani come "Lady" (quattro dischi di platino) o "Malibu" (sette dischi di platino), hanno spianato la strada dell'Ariston al giovane Sangiovanni.

"Non mi sarei aspettato assolutamente di andare a Sanremo - dice in conferenza stampa - non credevo nemmeno di poter fare musica, cercavo un modo per comunicare e farmi capire", lo trova nella musica grazie alla quale in qualche modo riesce a esorcizzare anche tutti i disagi dell'adolescenza, specie quelli legati ad atti di bullismo subiti, ed è sempre con questo intento che ha deciso di cantare al Festival "Farfalle": "La mia canzone parla di un momento in cui ero vittima di tanti dispiaceri e mi sono sentito soppresso; la canzone parla di ritrovare questo ossigeno attraverso le cose che ti fanno stare bene come l'amore. Sul palco sarà una sfida buttare tutto quello che ho di tossico addosso e accumulato in questo tempo, e prendermi la mia boccata d'aria".

Un consiglio che è arrivato anche da Giulia Stabile, la ballerina sua fidanzata, nonché anche colei che l'ha superato al televoto valido per la vittoria di "Amici di Maria De Filippi": "Giulia mi ha detto di dimostrare quello che sono e divertirmi" racconta. Così come Madame, la rapper l'anno scorso in gara tra i big, anche lei vicentina, sua amica e compagna di scuola, protagonista di un duetto con lui dal titolo "Perso nel buio", ancora adesso presente in tutte le classifiche specializzate: "Mi ha consigliato di divertirmi e liberarmi. Anche lei l'anno scorso l'ha vissuta cosi'" svela.

In realtà Sangiovanni potrebbe trovare stasera supporto nel backstage anche in Aka 7even, altro finalista di quell'edizione di "Amici di Maria De Filippi", anche lui convocato da Amadeus tra i big, ma tra i due nessun derby: "Anche quando eravamo contro in passato non è mai stato un derby, io sono contento dei suoi successi e lui dei miei, ci vogliamo bene ed è bello condividere questa esperienza con lui".

Sangiovanni può contare su un'altra persona che arriverà a Sanremo per accompagnarlo in questa avventura, si tratta di Fiorella Mannoia, con la quale duetterà nella serata delle cover sulle note di "A muso duro" di Pierangelo Bertoli, "Quando ho sentito quelle parole mi si è aperto un mondo, era quello che volevo dire io; il brano l'ho scelto anche per omaggiare un cantautore incredibile e per dire quelle cose lì volevo una grande della musica per dare valore a quelle parole".